lunedì 28 settembre 2015

Gruppo e AUA

Carissimi , pur nel comunicato rinvio dell'incontro, per sostanziale indisponibilità dei più , Sandra ed io , abbiamo ri-affrontato alcune tematiche di sicuro interesse collettivo.

Tra gli argomenti trattati , certa rilevanza occupano i procedimenti di AUA , atteso la loro sostanziale complessità , il generale " stallo " in cui versano ( vale per tutti i comuni ) ed il rischio attuale e sempre presente ! , che il non perfezionamento dei procedimenti sfoci in contenzioso legale con connessa richiesta di risarcimento del danno.

Poco conta ,poi, immaginare su chi verrà portato il danno , ovvero l'individuazione dell' ennesima ed improbabile " colpa ".

Ciò premesso , con Sandra, abbiamo ribadito la necessità di individuare nuove forme e modi per superare i conosciuti " disvalori ". Ciò,  sicuramente, attraverso un rinnovato impegno o " patto " tra Enti ( Provincia , Comuni , ARPAL e ASL ) che dovrà essere fermamente cercato  ed attuato.

Nella giornata di domani, prenderò nuovi contatti con l'amministrazione provinciale al fine di generare un tavolo congiunto in cui possano essere affrontate e risolte le molte tematiche attinenti alle attività produttive e, in ultima analisi, al SUAP

ciao , buona notte
alessandro c.

1 commento:

  1. Ancora un piccolo contributo e conseguenti riflessioni sui procedimenti di AUA.

    A decorrenza 01.01.2015 Il Sindaco mi ha assegnato , tra gli altri compiti, la direzione dello SUAP e Commercio . Bene , da quella data , malgrado i procedimenti pregressi già pendenti ( vecchi oltre un anno ) e quelli nuovi che io ho acceso , NESSUNO è andato a buon fine.

    Nessun provvedimento della Autorità competente ( Provincia della Spezia ex DPR 59/2013 ) è intervenuto .
    Nessun provvedimento conclusivo è stato emesso !
    Credo che ciò , oltre a costituire un fatto , sia nel concreto insostenibile !
    ciao a Tutti
    a.c.

    RispondiElimina