lunedì 4 maggio 2015

Post 0





Carissimi colleghi , dopo tanto tempo torno al blog di diversi anni fa  nella speranza e convincimento che il " vento " sia cambiato . Non mi riferisco a ciò che sta fuori , ma a noi , al nostro sentire ,  alle nostre sicure e crescenti necessità .

Come già partecipato a diversi di Voi ( Nicoletta , Sandra , Roberto , Ermanno , Federico ) richiamo  la vostra attenzione su ogni forma di comunicazione possibile, al fine di superare le difficoltà di compresenza attiva nell'obiettivo primo di  condividere " strategie " per mitigare le nostre crescenti incombenze e conseguenti esposizioni !

Sono assolutamente convinto infatti, che non è, ne sarà sufficiente aggiornarci , lavorare sodo , applicarci con volontà e sacrificio , ma occorrerà ed occorre andare oltre !: adeguare le nostre realtà operative al " nuovo " che ci sovrasta. 

I nostri sistemi di gestione degli uffici e dei servizi sono vecchi e rispondono a  canoni operativi di decenni fa , da ciò il loro necessario superamento .
Vi chiedo di condividere e scrivere insieme il " come " si supera il vecchio e " come " perseguire e traguardare il nuovo , ovviamente raggiungendolo .

E' con tale primario obiettivo che introduco alcuni possibili temi , lasciando a Voi ulteriori contributi ed idee :

  1. condivisione dei servizi in applicazione artt. 30 e successivi TUEL ( vi manderò una bozza di DGC  ) ;
  2. snellimento delle procedure secondo principi di competenza e responsabilità che , comprensibilmente,  non può essere solo la nostra e quella dei nostri collaboratori ;

  a presto , alessandro 

5 commenti:

  1. Ciao a tutti! Bravi anzi bravissimi. E bravo Ale! Cercherò di collaborare..anche se credo che per lo più virtualmente data la logistica! A presto, Giorgia

    RispondiElimina
  2. Grazie....
    sei la prima che commenta il primo post di questo nuovo corso .

    procediamo : " liberi " nelle idee , blindati nelle " azioni " ed uniti nella battaglia quotidiana.

    buona notte
    ale

    RispondiElimina
  3. Grande Capo ! la frase più condivisibile è BUONANOTTE !!! ahahah

    RispondiElimina
  4. Ho fatto un ripassino veloce degli artt 30 e seguenti del tuel. In effetti di possibilita' ce ne sono diverse per "collaborare" tra comuni. Ora la domanda e' questa: come si fa a sollecitare le volonta' politiche in gioco per arrivare allo scopo?
    Sabri

    RispondiElimina
  5. ... E' qui la nostra mission e il nostro sforzo principale !
    ciao , grazie , ale

    RispondiElimina