mercoledì 18 novembre 2015

iniziative

Carissimi , a sintesi della riunione del 16 Novembre ( sicuramente partecipata e proficua ) rammento le tematiche affrontate e , purtroppo, non ancora risolte:

  • gestione vincolo idrogeologico ( in forma diretta , o associata ) con incarico a tecnici di propria fiducia, o con servizi regionali attraverso l'ufficio territoriale della provincia;
  • formazione della Centrale Unica di Committenza  , atteso le ovvie ed impellenti  necessità;
  • gestione dei procedimenti connessi alle autorizzazioni paesaggistiche ;
  • azioni di dettaglio e precisazioni su protezione civile , applicazioni normative e procedure ( vedi art. 59 Lr. 36/97 etc. ); condoni in area vincolata ; corretta applicazione delle sanzioni connesse alla mancata ottemperanza alle demolizioni etc.


All'incontro ha fatto seguito , nella giornata di oggi , lo scambio/ partecipazione di schemi di atti deliberativi sicuramente interessanti ed utili .

Mi sia comunque concesso di riaffermare la necessità di pensare in termini di sistema integrato,  a traguardo la  condivisione dei servizi , unica via per  migliorare le prestazioni  abbattendo i  rischi !

Ma ecco i diversi contributi :
1) Nicoletta,  schema di convenzione ex articolo 30 TUEL per creazione della Centrale Unica di Committenza ( clicca qui ) ;
2) Roberto,  Osservazioni al DDL regionale  sulle modifiche al Piano casa LR 49/09. ( clicca qui )
3) Roberto , Delibere sanzioni su demolizioni ex aticolo 31 ; estrazione a campione CILA , SCIA e dichiarazioni Agibilità , DCC aggiornamento Lr 24/2001 e smi ( clicca qui );
4) Alessandro , schema di Determina autorizzazione vincolo idrogeologico ( clicca qui )

ciao a tutti a presto
alessandro

1 commento: